installare windows 7 da usb con Windows 7 USB/DVD Download tool

Creare un dvd per il ripristino e la formattazione di windows 7 da dvd o usb con tutte le sue funzioni!

 

 

Alle versioni preinstallate di Windows 7 mancano spesso importanti funzioni, che però potete recuperare con un dvd d’installazione completo

Se Windows non si avvia più, i possessori di una versione Oem o Recovery si trovano di fronte a un enorme problema. Queste varianti “alleggerite” del sistema operativo di solito sono infatti carenti di tutti i tool di ripristino messi a disposizione da un Windows 7 completo fra le impostazioni di riparazione del computer. Al loro posto, i venditori di pc inseriscono una partizione di ripristino nascosta che permette di riportare il dispositivo alle condizioni di fabbrica. Questo però comporta non soltanto la perdita di tutti i dati, ma anche la reinstallazione di tutto il crapware (i quasi sempre inutili software forniti in dotazione). Non sarebbe meglio possedere una versione completa di Windows con tanto di sistema di soccorso che permetta ad esempio di riparare il settore di boot del disco fisso senza ricorrere a tool esterni? Con un file Iso distribuito gratuitamente da Microsoft e gli strumenti gratuiti che vi forniamo nel nostro sito potete realizzare in casa un dvd d’installazione di Windows 7 completo (in modo legale e del tutto gratuito) contenente tutte le funzioni. Ma fate attenzione: per queste operazioni dovete necessariamente possedere una chiave di licenza valida. Dopo l’avvio, il dvd d’installazione vi offre la possibilità d’installare tutte le versioni note di Windows 7. Se sul vostro computer c’era Home Premium in versione Oem, potrete installare solo questa variante. Ma potete anche sceglierne un’altra e testarla gratuitamente per 30 giorni anche senza licenza. Il sistema di soccorso Windows Pe pronto all’uso già prima del setup si comporta in maniera meno restrittiva. Perciò con il vostro dvd d’installazione potrete anche ripristinare la partizione Windows 7 del pc di un vostro conoscente.

 

Quando Windows non parte più

 

Per rianimare un sistema operativo che non si avvia più, effettuate il boot del computer in questione dal vostro dvd d’installazione fatto in casa e selezionate Ripristina il computer. Windows vi metterà quindi a disposizione diversi strumenti per il ripristino dei dati, come il Ripristino all’avvio oppure il reset tramite il ripristino della configurazione di sistema. Tutto quello che trovate in questo menù di solito manca completamente nella maggior parte delle versioni Oem/Recovery. Se desiderate reinstallare Windows, approfittatene per eliminare la partizione di ripristino, ormai superflua, guadagnando così 10 Gb di spazio su disco in un colpo solo. Prima però dovrete avere preparato il vostro personale dvd d’installazione di Windows. Crearlo non è affatto complicato: nelle pagine seguenti vi spiegheremo passo passo come fare.

Continua a leggere (clicca sotto)

Author: admin

Share This Post On

Partecipa alla discussione...